Etna - In arrivo maltempo e probabile neve sul vulcano
log in

Archivio news

fisi

Etna - In arrivo maltempo e probabile neve sul vulcano

Sembra si stia configurando un week end interessante dal punto di vista metereologico con l'arrivo di venti di scirocco carichi di umidità che come spesso capita potrebbe portare accumuli consistenti sul vulcano. invero sembra che arriverà anche molto vento, ma comunque l'importante è che l'Etna si copra di neve anche a quote più basse.  Che sia la volta buona per iniziare a pensare di rispolverare gli sci dalla soffitta per gli sciatori siciliani? Riportiamo quanto scritto da Weathersicily.it, nostro sito web partner. La sciroccata in arrivo nel weekend la definiamo atipica. Cosa vogliamo dire? A differenza delle tradizionali sciroccate, che vedono spesso l’arrivo di aria mite proveniente dall’Africa, stavolta avremo a che fare con una sciroccata (o levantata) fredda. Perchè questa caratteristica inusuale? Sull’Europa orientale ritroviamo un vasto serbatoio di aria fredda artica, la risalita del vortice africano verso il Canale di Sicilia non farà altro che aspirare infiltrazioni fredde alle medie quote con valori prossimi ai +0/+1°C a 1.500 metri circa, specie sul versante ionico. Tali valori porteranno localmente lo zero termico intorno i 1.800 metri sull’area etnea e localmente anche sui monti Nebrodi. Per tale motivo tutte le possibili intense precipitazioni attese su queste zone potrebbero risultare nevose a partire dai 1.500 metri circa, in modo particolare sul versante etneo orientale, zona pronta a ricevere ingenti quantitativi di pioggia a causa dello stau. Qualora dovessero andare in porto i circa 200-300 mm di pioggia (attesi secondo qualche modello sulla fascia etnea) si avrebbe a che fare con delle vere e proprie bufere di neve alla quota indicata precedentemente, con episodi di blizzard, così chiamati dagli americani. L’Etna dunque potrebbe ricevere anche 1-2 metri circa di neve fresca (specie sul versante orientale), ben accolti sicuramente dai gestori delle strutture sciistiche presenti in loco.