Il falso mito dell'assenza di valanghe sull'Etna
log in

Blog

Il falso mito dell'assenza di valanghe sull'Etna

C'è la falsa credenza che sul nostro vulcano non ci siano le condizioni per sviluppare valanghe. Appunto, si tratta di un mito da sfatare. La foto ritrae due piccolissime slavine dentro il cratere Monte Conca, ma dimostra due distacchi di cornici di neve che si erano create a causa del vento dei giorni scorsi. Accumuli su un fondo duro/ghiacciato + pendenza superiore a 27° hanno creato le condizioni per questi distacchi spontanei. Non sono moltissimi i luoghi, ma neanche pochi, i luoghi in cui questo sul vulcano può accadere in grande scala creando potenziali pericoli per i freeriders e sci alpinisti. Prime tra tutte le ripide pareti della Valle del Bove dove abbiamo testimonianza di grandi distacchi che hanno devastato anche numerosi faggi. I Canaloni del versante nord est o sul versante ovest sono pure potenzialmente pendenze da non sottovalutare. Il presente annuncio, non è per allarmare nessuno, ma solo per ricordare che il nostro bellissimo sport richiede sempre di non sottovalutare mai i vari aspetti annessi, per far si di portare a casa solo e sempre ricordi positivi... buon sci fuoripista a tutti.

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.