Etna - Dietrofront. Gli europei di sci alpinismo si faranno anche con poca neve.
log in

Archivio news

Etna - Dietrofront. Gli europei di sci alpinismo si faranno anche con poca neve.

Dopo l'annuncio di annullamento della scorsa settimana è arrivato il contro ordine. I campionati europei di sci alpinismo sull'Etna si faranno. La neve ancora è poca, ma già nel week end le condizioni almeno in fuoripista dovrebbero migliorare grazie a una fase di maltempo prevista in arrivo. Quella attuale risulta essere storicamente una delle più negative delle ultime stagioni e non capitava da anni di non vedere le piste aperte neanche un giorno. Tuttavia per lo sci alpinismo ne basta davvero poca e pertanto gli organizzatori (lo sci club Sud Est Aetna Ski Team) hanno deciso di tenere duro. Al meteo non favorevole si è associata pure la circostanza che il comitato organizzatore ha visto venir meno 100mila euro di fondi che erano stati promessi dal precedente assessore Barbagallo e che sembrerebbe invece non arriveranno con il nuovo assessore al turismo. Lo sci club organizzatore ha pertanto deciso di avviare una campagna di donazioni private e degli sponsor per cercare di lenire le difficoltà e permettere il corretto svolgimento della manifestazione. Sul sito della manifestazione e sulla pagina ufficiale Facebook è possibile prender informazioni su come contribuire.