Visualizza articoli per tag: Etna Nord
log in

Ski area Etna Nord

11.3.2018 Etna Nord - Sciovie chiuse da domani per innevamento insufficiente

Il forte caldo di questi giorni sulla Sicilia ha colpito anche l'Etna. Nella giornata di ieri e soprattutto oggi le temperature sono state superiori ai 10° e la neve si è continuata a sciogliere a vista d'occhio. Purtroppo nonostante i lavori di riporto operati dalla STAR non si è potuto far nulla per prolungare ulteriormente la stagione iniziata tardivamente un mese fa. L'innevamento infatti è più consistente oltre i 2100/2200 metri, ma più in basso gli sciatori presenti oggi, hanno potuto assistere al progressivo scioglimento della neve a quota più basse. La zona del campo scuola/tapis roulant alla fine della giornata rispetto alla foto scattata al mattino che qui riportiamo si presentava mestamente a chiazze di leopardo. Solo una consistente nevicata, potrebbe far sperare gli appassionati in una riapertura. Gli appassionati di sci alpinismo potranno invece sfruttare ancora per qualche settimana le nevi più ad alta quota fino alle zone crateriche che ancora si presentano discretamente innevate. 

  • Pubblicato in News

27 Feb 2015 Spettacolare freeski a Etna Nord

Non capita tutti i giorni di trovare condizioni di neve fresca come quelle di questa stagione. Cosi la scorsa settimana, al primo spiraglio di sole, un gruppo di amici, ha portato a casa una delle giornate più belle in fuoripista dove ogni "cliff" si è rivelato utile per un "jump". Noi li abbiamo seguiti ed ecco il risultato in questa gallery... freeriders: Vincenzo e Mirko Cicerone, Salvatore Ragonese, Enzo Zumbo

VAI ALLA GALLERY

Linguaglossa - Etna Nord

Località: Piano Provenzana | Altitudine stazione:1810-2340 mt | Cordinate: 37°47' 36.74" N - 15°02' 11.72" E​

La favorevole esposizione delle piste unita all'altitudine rendono questa località un punto d'incontro favorevole per gli sciatori provenienti da tutta la Sicilia. La stazione sciistica di Piano Provenzana si estende sull'omonima pineta che conferisce un paesaggio quasi alpino alla stazione. Come sfondo panoramico però non vi sono cime rocciose, ma il mare. Sciando sulle piste in quota, il blu dello Ionio crea un notevole contrasto con la neve davanti a noi e contemporaneamente rimane sempre in vista l'imponenza dei 3300 Metri circa del cratere di Nord Est fumeggiante. Tra i pregi questa località vanta solitamente delle buone condizioni del manto nevoso e piste ben battute.

Sottoscrivi questo feed RSS