Super User
log in

Ospitalità

fisi

Super User

Super User

URL del sito web:

20.3.2019 Etna - Da domani piste da sci chiuse. Si continua in fuoripista

Come da titolo riportiamo la news comunicata oggi pomeriggio dalla società STAR che annuncia la chiusura delle pisteda sci sul versante nord a partire da domani. Le alte temperature delle ultime settimane hanno fortemente deperito il manto di neve pulita, facendo emergere come è possibile vedere dalla foto scattata ieri sulla risalita dello skilift Coccinelle, il consistente strato di cenere vulcanica che era caduta un mese fa circa. Nella giornata odierna si attendeva qualche precipitazione nevosa, ma le alte temperature non hanno aiutato. Gli appassionati di sci alpinismo potranno continuare a sciare in fuoripista anche partendo da Piano Provenzana per giungere sul versante nord, per gli itinerari verso Castiglione e Randazzo. Continueremo ad aggiornare il nostro bollettino neve nella sezione freeride. 

Etna Nord - il 9 Marzo torna il trofeo Capanna Linguaglossa. Sci alpinistica, ciaspolata e fiaccolata da non perdere

Anche quest'anno torna il Trofeo Capanna Linguaglossa, memorial Roberto Bellissimo, giunto alla 8° edizione, gara amatoriale alla quale si potrà partecipare in sci alpinismo, sci escursionismo e ciaspole organizzata dal Cai di LInguaglossa in collaborazione con il noleggio la Capannetta ed EtnaSci.it con partenza da Piano Provenzana e arrivo presso la Capanna Linguaglossa, itinerario di circa 250 metri di dislivello, dunque alla portata di qualsiasi persona in buona salute. Un appuntamento ormai diventato una consueta occasione di incontro sciistico per tutti gli appassionati di sport invernali etnei e che si conclude con una affascinante fiaccolata.  Raduno previsto presso Piano Provenzana, noleggio la Capannetta nella zona antistante la Seggiovia alle 15 per le iscrizioni e partenza alle ore 16. Presso il noleggio Capannetta e rent ski limitrofi sarà possibile noleggiare sci alpinismo e ciaspole per la manifestazione. Dopo la ciaspolata è prevista, previa prenotazione, una cena presso il Rifugio Ristorante Monte Conca a un costo convenzionato. Nella locandina allegata trovate i riferimenti per le adesioni. Non mancate, vi aspettiamo. 

 

 

25.2.2019 - Caduti 40/50 cm di neve nuova. A Etna Nord la stagione sciistica continua a gonfie vele

ETNA NORD 25.2.2019 - Nelle ultime 48 ore si sono verificate precipitazioni nevose che hanno apportato un manto variabile dai 40 ai 50 cm di neve nuova sul versante nord etneo. Grazie a quest'ultima nevicata l'Etna si presenta nuovamente tutta bianca su tutti i versanti anche per la momentanea cessazione di emissione di cenere vulcanica dopo le forti emissioni dei giorni scorsi che hanno bloccato anche l'aereoporto di Catania. Le piste sul versante nord sono tutte aperte come da nostro bollettino e in particolare segnaliamo che attualmente vi è un'ottima condizione di sciabilità in fuoripista sui versanti settentrionali. Condizione che, cenere vulcanica permettendo, consentirà un Marzo di ottime sci alpinistiche e freeride. Attività che consigliamo sempre di svolgere con prudenza e magari rivolgensosi all'esperienza di professionisti locali come i maestri di sci specializzati. 
VIABILITA' - Si segnalano strade innevate oltre i 1300/400,  il transito è consentito solo con catene a bordo (obbligatorie). Si raccomanda comunque massima attenzione. 

E' possibile seguire in real time le condizioni grazie alla stazione meteo e webcam di EtnaSci.

Vedi anche:

Foto: immagine Etna Nord 25.2.2019, Pista blu Tanaurpi 

5.2.2019 - Etna di nuovo imbiancata. Da Giovedì 7 Feb Riaprono le sciovie

6 Feb 2019 - Ultimo aggiornamento. Da domani 7 Febbraio riapertura delle sciovie a Etna Nord come da bollettino neve EtnaSci. 

ETNA 5.2.2019 - Nelle ultime 24 ore le previsioni meteo che davano precipitazioni nevose sul vulcano, provenienti da levante, sono state ampiamente rispettate e anzi sono caduti più centimetri del previsto, molto utili per coprire la coltre di cenere che era caduta nelle ultime giornate che aveva causato lo stop forzato delle sciovie. Secondo le prime stime vi sarebbero accumuli di almeno 40/50 cm sul versante settentrionale di Etna Nord, Piano Provenzana. Questo permetterebbe la riapertura delle piste da sci e di fondo in tempi piuttosto brevi non appena le condizioni permetteranno agli addetti agli impianti di poter mettersi al lavoro per la sistemazione delle piste. Non appena si avranno notizie più certe verranno forniti gli aggiornamenti. La fase di maltempo non è comunque ancora conclusa e si prevendono ancora precipitazioni. Si prospetta una situazione favorevole anche sul versante sud del vulcano, con condizioni di innevamento buone per una probabile apertura delle piste. 

VIABILITA' - Si segnalano strade innevate oltre i 1300 metri e ovviamente il transito è consentito solo con catene a bordo (obbligatorie). Si raccomanda comunque massima attenzione. 

E' possibile seguire in real time le condizioni grazie alla stazione meteo e webcam di EtnaSci.

Vedi anche:

Foto: immagine di repertorio versante nord. 

Sottoscrivi questo feed RSS